PRESENTAZIONE GRATUITA DANZA DELL’ANIMA giovedì 26 settembre 20,30

 

PERCORSO SULL’AUTOSTIMA E L’ACCETTAZIONE DI NOI STESSI

7 incontri per imparare a mostrarci per ciò che siamo, accettare e nostre parti oscure, comprendere le nostre dinamiche e accoglierci ed amarci così come siamo.

Giovedì 10 Ottobre 2019, ore 20-30-23.30

Relazioni difficili: hanno qualcosa da insegnarci!

Se a volte sul nostro cammino ci sono persone che ci creano difficoltà, un motivo c’è! Indaghiamolo insieme e troviamo il modo di relazionarci con loro.

Giovedì 7 Novembre 2019, ore 20-30-23.30

So chiedere aiuto?

Ci insegnano sempre a non chiedere mai nulla, tantomeno aiuto. E invece farlo è sintomo di buona autostima…  

E io come lo faccio?

Giovedì 5 Dicembre 2019, ore 20-30-23.30

Natale… Perdoniamoci!

Che cosa ancora non ci perdoniamo?

È tempo di riconciliarci con noi stessi e riprendere a vivere con armonia e serenità interiore…

Giovedì 9 Gennaio 2020, ore 20-30-23.30

Se tu mi conoscessi, sapresti che…

Che cosa non riusciamo a dire di noi o su di noi? Che cosa saprebbero gli altri di noi, se veramente ci vedessero l’anima?

Giovedì 6 Febbraio 2020, ore 20-30-23.30

Accolgo il mio lato oscuro e la sua importanza

Identifico e accolgo tutte le mie parti, anche quelle che non mi piacciono, o che giudico oscure… e scopro di cosa hanno bisogno. Un lavoro sull’integrazione del nostro bianco e nero.

Giovedì 5 Marzo 2020, ore 20-30-23.30

Accetto di vedere e riconoscere tutta la mia bellezza

Un incontro per scoprire quanto meravigliosi siamo e appaiamo, e quanto siamo in grado di dare, spesso senza esserne consapevoli.

Giovedì 2 Aprile 2020, ore 20-30-23.30

Scelgo l’Amore per me

“Scelgo l’amore per me”, si, dunque scelgo di dialogare con me stessa, con il mondo e con gli altri attraverso questo bene prezioso di cui molto spesso mi sono privata.

 

Informazioni

DOVE

Ganesh – Centro di Armonia

Via di Porta Merlonia 1

Forlì (FC)

INFO E PRENOTAZIONI

Centro Ganesh 377 6666007

centro@ganeshforli.it

Laura  De Stefano

 339 5731566   ldestefano65@gmail.com

COS’è LA DANZA DELL’ANIMA

Se la mente… mente,

l’Anima parla chiaramente!

La Danza dell’Anima è uno strumento che aiuta la crescita dell’individuo utilizzando una capacità che tutti possediamo, ossia l’innata voglia di muoversi al suono della musica e, conseguentemente, impiega il movimento libero.

Questa tecnica permette l’integrazione di un percorso di sviluppo spirituale con un lavoro di aiuto sul piano psicologico: finalizzata a conoscerci meglio, ad accettarci ed amarci così come siamo e a risolvere blocchi interiori di vecchia data o situazioni di disagio contingenti,  essa ci aiuta a riconoscere le nostre risorse e capacità interiori, ovvero ci permette di trovare gli strumenti per affrontare ogni situazione della vita. 

Durante gli incontri, viaggiando nel mondo fantastico delle altre dimensioni, i partecipanti ricevono messaggi specifici rispetto a se stessi e a ciò che cercano o desiderano. Ciò accade perché si viene in contatto con la propria Anima, luogo in cui risiedono le soluzioni,  percependone il suo splendore, la sua luce e la sua forza infinita. 

Scopriamo allora che i limiti esistono solo nella nostra mente, che gli eventi che ci hanno provocato disagio e blocchi si possono sciogliere… e che nulla è impossibile.

La Danza dell’Anima è un viaggio alla scoperta di quanto siamo meravigliosi.

LAURA DE STEFANO

(Conduttrice corso Danza dell’Anima)

Da sempre appassionata di Arteterapia, è fondatrice della tecnica della Danza dell’Anima, metodo che, prendendo spunto dalle terapie vibrazioni di Baba Bedi e dalla simbologia esoterica in cui è specializzata, sfruttando il movimento libero permette di fare un percorso sia di risoluzione di traumi e di convinzioni limitanti, sia di evoluzione sul piano spirituale ed evolutivo personale.

Ha conseguito varie specializzazioni in ERT (Emotional Rebalancing Tecnique) e Logosintesi. Si specializza in tecniche di autodifesa psichica, lettura dei sogni e regressioni in vite passate (metodi B. Weiss e N. Butto). E’ abilitata all’insegnamento di Tecniche energetiche per la pulizia e protezione dell’Aura e degli ambienti. E’ insegnante certificata di Numerologia e delle Tecniche russe di Grigori Grabovoi. Appassionata alla correlazione tra linguaggio, numeri e simboli, tiene corsi di Comunicazione sulla base degli insegnamenti di Marshall e Rosenberg, per sviluppare una comunicazione empatica, efficace e che permetta di soddisfare le nostre richieste.

 

PERCORSO ESOTERICO DEL BAMBINO INTERIORE da giovedì 16 maggio ore 21 per 7 incontri settimanali

PERCORSO ESOTERICO DEL BAMBINO INTERIORE

DALL’IO SONO ALL’IO SO

GUARIRE LA FERITA DELL’ABBANDONO

La FERITA DELL’ABBANDONO è una ferita che viene aperta la maggior parte delle volte fin dalla tenera età.

Chi ha questa ferita (la cui predisposizione a volte può essere anche karmica) a livello animico, una volta adulto tenderà ad avere (anche a livello inconscio):

  • Grosse dipendenze relazionali
  • Difficoltà a lasciare andare
  • Difficoltà a vivere nel momento presente senza rimanere ancorati al passato
  • Bassa autostima
  • Uragani emozionali dai quali risulta difficile uscire o vedere le situazioni con lucidità
  • Alternarsi di situazioni in cui si ricerca inconsciamente (e quindi si crea) il legame vittima-carnefice

Andare in elaborazione attraverso il bambino interiore (che è la parte in cui si è sviluppata per la prima volta la ferita) della tematica dell’abbandono significa:

  • Riprendersi il proprio potere personale che si era ceduto agli altri e alla paura ùdi essere abbandonati, che fatto si che agissi spinto da una base di paura
  • Riconquistare la consapevolezza che non bisogna “modificare” se stessi per essere amati o per la paura di essere abbandonati
  • Che la propria unicità e bellezza sono qualcosa di estremamente prezioso, che non va svalutato né sminuito sono per paura di essere abbandonati
  • Riprendere in mano le redini della propria vita, da essere umano LIBERO dalle

catene le paure alla base della tematica avevano fatto si che ti auto-mettessi

Il bambino interiore è una parte di ognuno di noi assolutamente VIVA e CONDIZIONANTE nella vita quotidiana.

Una volta che diventiamo adulti diamo per scontato che ciò che abbiamo vissuto da piccoli, e ciò che siamo stati da piccoli, non abbia più alcuna influenza, e che le “maschere” e le corazze che ci siamo costruiti nel corso degli anni servano a difenderci, e a farci vivere “al sicuro” da traumi o vulnerabilità passate, emozioni e debolezze considerate quasi inaccettabili, una volta che si è cresciuti…

Contrariamente a ciò che si immagina, ciò che eravamo da bambini invece resta una parte di noi che ha un impatto molto, molto più profondo di quanto si creda. E non solo per ciò che compete la parte di vita che ha vissuto fino a quando siamo stati bambini, condizionamenti, traumi, e ferite comprese, ma anche una volta che siamo adulti.

Perchè?


Perchè questa parte, ad un livello energetico rimane SEMPRE ATTIVA e SEMPRE BAMBINA, perciò è come se dentro di te vivesse il bambino che eri, e che quotidianamente esce fuori facendoti prendere decisioni, avere emozioni, e vivere cose che tu credi sia “farina del tuo sacco” come adulto, ma che invece sono creati dal bambino.

Il bambino interiore è la tua origine, il tuo punto di partenza.

E’ una parte viva di te che interagisce continuamente CREANDO LA TUA REALTA’, anche se non ne siamo consapevoli.

Le sue ferite e le sue memorie sono un qualcosa che risalgono in superficie in continuazione per poter essere guarite, e fino a quando ciò non avverrà, gli stessi eventi e le STESSE DINAMICHE SI RIPETERANNO continuamente. Avverranno con persone, luoghi, e circostanze diverse ma il richiamo sarà sempre quello di antiche memorie ancora non elaborate e trasmutate.

Per questo motivo è davvero molto importante entrare in una connessione consapevole con la tua parte bambina, per poterla ascoltare, comprendere e guarire, trasformando così di conseguenza, la tua vita.

In questo “viaggio” dentro di te, il tuo bambino interiore sarà richiamato ad interagire e ad uscire allo scoperto come protagonista.

Attraverso i colori, le plastiline, la creatività, e l’immaginazione, parteciperà attivamente a questo percorso “esoterico” fatto di gioco e gioia, e grazie alla sua attitudine naturale alle emozioni, al perdono, e al saper lasciare andare, potrà guarire la tematica attraverso il gioco.

 

Perchè si può guarire anche giocando, anche ridendo…”

 

E guarendo il bambino, guarisce di conseguenza l’adulto, poichè tu altro non sei che “l’estensione” del tuo bambino interiore.

 

Tale percorso (che si può svolgere su qualsiasi tematica), verrà incentrato per tutto il gruppo sulla ferita di abbandono, così da fortificare il campo stesso che, con un intento comune, sostiene ancora di più i singoli partecipanti verso una forma di profonda auto-guarigone.

 

Il percorso avverrà in 7 incontri, in ogni incontro si lavorerà “dentro” ad un chakra insieme a ciò che ad esso compete:

1 Incontro: Primo Chakra

Sviluppo delle radici personali, trasformazione della materia, creazione del sé.

2 Incontro: Secondo Chakra

Guarigione emotiva, connessione con la tua sacra energia Yin della

consapevolezza, scoperta del tuo potenziale nascosto.

3 Incontro: Terzo Chakra

Guarigione degli atteggiamenti auto-distruttivi, connessione con la tua sacra

energia Yang dell’azione, gli atti pratici dell’auto-guarigione.

4 Incontro: Quarto Chakra

Disidentificazione dai ruoli vittima-carnefice, perdono, connessione con il

bambino interiore dell’altro.

5 Incontro: Quinto Chakra

Il valore dell’integrità del sé, l’affermazione e manifestazione della propria

essenza, consapevolezza e annullamento dei propri sabotaggi interiori.

6 Incontro: Sesto Chakra

Ampliamento della visione di sé e della propria realtà, il potere di creazione

dell’immaginazione emozionale.

7 Incontro: Settimo Chakra

Il potere di creazione consapevole, l’unione con la tua divinità Yin/Yang, accesso

al tuo universo interiore delle infinite possibilità attraverso cui manifestare la

tua realtà esteriore.

Ogni incontro avrà durata di 2 ore circa.

La cadenza degli incontri è settimanale – Giorno fisso: Giovedì, a partire dal 9 Maggio

1 incontro: giovedì 16 Maggio ore 21

2 incontro: giovedì 23 Maggio ore 21

3 incontro: giovedì 30 Maggio ore 21

4 incontro: giovedì 6 Giugno  ore 21

5 incontro: giovedì 13 Giugno ore 21

6 incontro: giovedì 20 Giugno ore 21

7 incontro: giovedì 27 Giugno ore 21

Il valoredi questo percorso è di € 250,00(inclusi tutti i materiali necessari) – Non èpossibile svolgere il percorso parzialmente.

Il percorso si avvierà con un numero minimo di 5 partecipanti.

E’ richiesta come confermadi partecipazione il versamento di un accontodi € 69,00 da versare entro Lunedì 13 Maggio(mandare conferma a Rita o Antonella) sul seguente IBAN:

IT 31 U 03359 01600 10000 0073604 – Intestato a Ganesh Asd

Il saldo di € 181,00 sarà da effettuare direttamente la sera del primo incontro.

Per conferma di partecipazione:

Rita 340-9408091

Antonella 347-0538630

Per maggiori informazioni sul percorso:

Lorenza 339-8279969

Per facilitare l’entrare in connessone profonda con la tematica ed individuarla nelle sue sfumature e significati animici, Lorenza si mette a disposizione per una consulenza gratuita di 30 minuti il giorno Sabato 18 Maggio dalle ore 10, così da poter già “instradare” il percorso di auto-guarigione che inizierà con il primo incontro.

Per prenotare il proprio posto e orario scrivere a Lorenza: 339-8279969

CORSO TRATTAMENTI CON LE COMPRESSE CALDE domenica 11 marzo


DOMENICA 11 MARZO DALLE 9,30 ALLE 18,30

Il Corso è ispirato alle antiche tradizioni terapeutiche della Thailandia e dell’India; nel corso verranno insegnate le tecniche di massaggio con i fagottini di erbe caldi secondo gli stili e le modalità utilizzati in Thailandia ed in India.
In oriente l’utilizzo del calore abbinato a quello delle erbe e delle spezie è molto diffuso ed utilizzato come pratica medica e curativa.
Infatti il trattamento con compresse contenenti erbe (Thai Herbal Compress Massage) appartiene a pieno titolo alle fondamenta della tradizione medica thailandese.
Si tratta di una pratica piacevolissima che consiste in un massaggio combinato all’utilizzo di sacchetti di erbe medicinali molto caldi, che diffondono gli effetti del trattamento termico.
L’applicazione viene effettuata lungo il percorso dei SEN, ovvero i canali energetici propri della medicina tradizionale thailandese.
Anche l’Ayurveda, l’antica tradizione medica dell’India, contempla l’uso di tecniche analoghe per riscaldare il corpo (Swedana), con la variante della composizione del contenuto delle compresse e nella modalità del loro riscaldamento; in India le compresse calde prendono il nome di Pinda o Otham.
La composizione del contenuto dei fagottini può variare molto, e comprende le erbe medicinali, quelle utilizzate in cucina, le spezie, i cereali ed i legumi.
Anche gli effetti sono molteplici:
il calore e le erbe hanno un effetto catabolico e depurativo; dissolvendo le tossine nei tessuti e nelle articolazioni ne consentono la rimozione e l’eliminazione dal corpo;
hanno un effetto lenitivo e decontratturante; sono infatti indicati per i blocchi articolari e per per alleviare i dolori muscolari;
si ottengono benefici in caso di ritenzione idrica e cellulite, con effetti anche sugli accumuli di grasso localizzato sui fianchi o sulle gambe; si ottiene un miglioramento della circolazione.
Nel corso verranno insegnate diverse modalità di trattamento, spaziando dalla tradizione thailandese a quella indiana.
Al termine del corso il partecipante sarà in grado di preparare fagottini di erbe e spezie di diversa fattura e composizione, oltre ad eseguire un trattamento completo nello stile thailandese, lavorando a terra (con il ricevente che indossa abiti leggeri).
DOCENTE
SIMONE FACCINI
Operatore Olistico specializzato nella pratica dell’Ayurveda e della Tradizione Terapeutica Thailandese, esperto di Riflessologia Plantare e di trattamento Craniosacrale, Master Reiki ed Istruttore Yoga. Ha svolto la sua formazione in Italia, India e Thailandia.
Riconosciuto in Italia dallo CSEN-CONI, è iscritto alla S.I.A.F. in qualità di Operatore Olistico Trainer (Formatore) col codice ER1109T-OP.
Dal 2006 al 2014 è prima Presidente e successivamente Vicepresidente della A.s.d. Soleluna della quale è fondatore.
Dal 2014 è Presidente della A.s.d. Olistica Italia della quale è fondatore.
Libero ricercatore in Alchimia e Spagiria, tiene corsi di formazione e di crescita personale ed è disponibile per consulenze e trattamenti personalizzati.
Info 324.8952222 SIMONE
3470538630 ANTONELLA
ganeshcentrodiarmonia@gmail.com

DIPLOMA NAZIONALE CSEN RIFLESSOLOGIA PLANTARE I LIVELLO inizio corso 3 marzo 2018

STRUTTURA DEL CORSO
Il corso si svolgerà in 13 giornate, suddivise in week end o giornate singole, dalle 9.30 alle 18.30.

3 MARZO 2018
Introduzione e origini della Riflessologia Plantare
Codice deontologico
Anatomia del piede
Tecniche manuali per il trattamento
docente ANTONELLA SERVADEI
4 MARZO 2018
ANATOMIA E FISIOLOGIA
Una giornata dedicata all’apprendimento delle basi di anatomia e fisiologia, indispensabili per chi vuole praticare a livello professionale ed avere il riconoscimento nazionale CSEN.
docente D.SSA GABRIELLA MOSCONI

25 MARZO 2018
22 APRILE 2018
13 MAGGIO 2018
Studio delle mappe di apparati, sistemi ed organi sul piede
Pratica
docente ANTONELLA SERVADEI

26/27 MAGGIO 2018
Introduzione ai 5 elementi di medicina cine
Pratica
docente ANTONELLA SERVADEI

29/30 settembre 2018
20/21 ottobre 2018
MASSAGGIO OLISTICO DEL PIEDE (max 10 partecipanti)
date eventualmente aggiuntive 13/14 ottobre e 27/28 ottobre
docente SIMONE FACCINI

10 novembre 2018
Mappa della mano
Lettura psicosomatica del piede
docente ANTONELLA SERVADEI
11 novembre 2018
Introduzione alla tecnica metamorfica
Esame
docente ANTONELLA SERVADEI

L’ISCRIZIONE DOVRA AVVENIRE ENTRO IL 15 FEBBRAIO 2018
CONTATTANDO DIRETTAMENTE
ANTONELLA SERVADEI
cell. 347 0538630 mail: ganeshcentrodiarmonia@gmail.com

ANTONELLA SERVADEI
Pratica riflessologia plantare dal 1997 e la insegna dal 2006.
Operatore Shiatzu certificato APOS dal 2010.
Ha studiato presso il WATPO THAI TRADIZIONAL MEDICAL AND AYURVATE ASSOCIATION di Bangkok. Certificato di “MASSAGGIO TRADIZIONALE TAILANDESE GENERALE” nel 2012 Certificato di “MASSAGGIO TAILANDESE AVANZATO TERAPEUTICO E MEDICO” nel 2014.
Master Reiki Sistema Usui E Karuna
Master Facilitatrice in Lettura Registri Akashici
Insegnante di Yoga Certificata Metodo Satyananda

 

SIMONE FACCINI
Operatore Olistico specializzato nella pratica dell’Ayurveda e della Tradizione Terapeutica Thailandese, esperto di Riflessologia Plantare e di trattamento Craniosacrale, Master Reiki ed Istruttore Yoga. Ha svolto la sua formazione in Italia, India e Thailandia.
Riconosciuto in Italia dallo CSEN-CONI, è iscritto alla S.I.A.F. in qualità di Operatore Olistico Trainer (Formatore) col codice ER1109T-OP.
Dal 2006 al 2014 è prima Presidente e successivamente Vicepresidente della A.s.d. Soleluna della quale è fondatore.
Dal 2014 è Presidente della A.s.d. Olistica Italia della quale è fondatore.
Libero ricercatore in Alchimia e Spagiria, tiene corsi di formazione e di crescita personale ed è disponibile per consulenze e trattamenti personalizzati.
Info 324.8952222

Corso di Kinesiologia Specializzata “TOUCH FOR HEALT”

Sabato 9  e domenica 10 dicembre dalle 9 alle 19,30

Con la Kinesiologia Specializzata puoi ritrovare il benessere e le energie per riuscire a raggiungere i tuoi obiettivi.
Impara, attraverso il test muscolare kinesiologico, come individuare squilibri e blocchi energetici che ostacolano il fluire della tua vita e come sia possibile rimuoverli attraverso l’uso di opportuni riflessi ed opportune tecniche di riequilibrio.

Un corso aperto a tutti, sia per imparare validi strumenti per il raggiungimento del benessere, sia per poter intraprendere un percorso professionale nel vasto mondo della kinesiologia.

Iscrizioni aperte fino al 24 Novembre 2017
Per informazioni e iscrizioni: Andrea +39 370 3341772
www.equilibrioattivo.it
Per informazioni Per l’iscrizione al corso
Andrea Fucci GANESH Centro di Armonia
Kinesiologo – istruttore TOUCH FOR HEALTH cell: 377 6666007
cell: 370 3341772 http://www.ganeshforli.it
http://www.equilibrioattivo.it

2017_12_09 tfh andrea

 

TOUCH FOR HEALTH

Il corso di TOUCH FOR HEALTH e’ il cardine e il punto di partenza del percorso professionale in Kinesiologia Specializzata
indirizzo TFH. Insegna come, attraverso il test muscolare kinesiologico, possiamo individuare squilibri e blocchi nella
circolazione dell’energia e come possiamo riequilibrarli attraverso l’utilizzo di vari riflessi e le tecniche più opportune.

Diploma Nazionale CSEN in Massaggio Tradizionale Tailandese

I° Livello
STRUTTURA DEL CORSO MASSAGGIO TAILANDESE GENERALE 3 WEEK END MASSAGGIO TAILANDESE AVANZATO (MASSAGE
TERAPY) 2 WEEK END ANATOMIA E FISIOLOGIA 1 GIORNO TRATTAMENTO CON COMPRESSE O SACCHETTI CALDI DI ERBE 1
GIORNO RIPASSO ED ESAME 1 GIORNO E’ possibile partecipare anche singolarmente ai seminari, escluso il Massaggio
Tailandese Avanzato, dove e’ necessario aver partecipato al seminario di Massaggio Generico Tailandese.

Corso di Numerologia

La numerologia e’ una scienza molto antica, che, in modo semplice e immediato, ci aiuta a comprendere chi siamo, le
nostre eccellenze, i nostri punti deboli, i nostri desideri e lo scopo della nostra esistenza.
In che modo?
Attraverso la nostra data di nascita e il nostro nome e cognome.

Minicorso Ciotole Armoniche

Giornata dedicata all’avvicinamento a questo “oggetto misterioso”. Imparerete a conoscerle ed utilizzarle con semplicita’
e gioia per voi stessi ed i vostri cari auto trattandovi attraverso le vibrazioni di questo strumento.
La giornata e’ aperta a chi non ha ancora una ciotola armonica (detta anche campana tibetana) e a chi gia’ la possiede e
vuole saperne di più.