GUTOR RITUALE TIBETANO lunedì 31 dicembre 22,30

GUTOR RITUALE TIBETANO
LUNEDI’ 31 DICEMBRE 22,30
CAPODANNO UNIVERSALE

PROGRAMMA:
Dalle 22,30 alle 23,15 cerimonia GUTOR
Dalle 23,15 alle 23,45 condivisione di dolci e frutta con bevande
Dalle 23,45 alle 00,15 Meditazione Profonda Guidata per il Nuovo Anno
00,15 Brindisi per il Nuovo Anno
La cerimonia del GUTOR è la festa dell’Epifania dei Tibetani, un rituale di purificazione dagli ostacoli che potremmo incontrare durante tutto l’anno e che certamente abbiamo incontrato durante l’anno passato.
L’Epifania è intesa come la festa del rinnovamento e invocando il Buddha della saggezza si celebra la festa del rinnovamento.
I partecipanti dovranno portare da casa 9 oggetti, come simbolo della propria casa e delle proprie cose:
Riso, Sale, Lenticchie o altro legume, formaggio, aglio o cipolla.
Spazzatura di casa, una foglia del giardino o di una pianta, un pezzo di indumento vecchio o capelli, una moneta.
Tutti in piccole quantità (1/2 cucchiaio), incartati separatamente (no plastica) e con scritto sopra il contenuto.

CELEBRATO DAL MONACO TIBETANO DR JANCHUP

INGRESSO 8,00 EURO POSTI LIMITATI
E’ GRADITA LA PRENOTAZIONE CON SMS O WP ANTONELLA 3470538630

MEDITARE SULLE DIMENSIONI DEL CUORE giovedì 27 dicembre 20,30

Il Cuore rappresenta tanti aspetti dell’ esistenza. A seconda della prospettiva che scegliamo di utilizzare, ci mostra i vari piani, i livelli di consapevolezza, alcuni più legati alla materia, altri ai territori sottili che permeano la realtà.
Durante questa meditazione viaggeremo nelle varie dimensioni del Cuore, ampliandone la comprensione.Conduce Barbara Fagnoli Harnam Prem K. : insegnante Kundalini Yoga, Reiki, meditazione, Riflessologa Plantare.Contributo Eu.15
Per partecipare è necessario prenotare la presenza 🌟👀
W’up 339 8286929 Barbara

MAPPA DEGLI INTENTI lunedì 17 dicembre 20,30

Ti è chiaro cosa davvero desideri realizzare nel nuovo anno in arrivo?
Sei consapevole di essere il creatore della tua Vita e di poter manifestare Responsabilmente ciò di cui hai bisogno per diventare la Versione Migliore di Te?

In questa serata diamo spazio ai tuoi sogni, ai desideri profondi baipassando le credenze limitanti, i “non credo di potere o di meritare”
Chiarisco quali cose voglio realizzare, inizio ad agire per portare il pensiero nella materia.
Come?
🌟 Un breve spazio meditativo
🌟 Ricerca di ciò che mi piace e mi richiama
🌟 Costruisci con le tue mani la Tua mappa

Cosa portare: riviste e vecchi giornali, forbici, colla stilk, cartoncino Bristol bianco 50×80 {circa} colori a spirito o a matita.
😁😉

Contributo Eu.15 a persona.
È necessario prenotare la presenza per motivi di spazio!💫

Info e conferme Barbara Fagnoli
339 8286928 🙋💞💎🌈

APPUNTAMENTI CON IL NATUROPATA giovedì 6 dicembre

 

Marco montanari naturopata
Naturopata diplomato con lode alla scuola di Naturopatia ad indirizzo psicosomatico Riza di Bologna, specializzato in Riflessologia Plantare Integrata e in Tecnica Cranio Sacrale. Esperto in tecniche manuali.
Moltissimi disagi hanno origine da comportamenti e abitudini non corretti protratti nel tempo.
Molti disagi infatti hanno origine Psicosomatica, per questo è importante che l’approccio tenga conto anche di questo livello oltre che di quello fisico.
L’intervento naturopatico mira a ripristinare la condizione di benessere naturale nell’essere umano e a fare in modo che questa sia duratura nel tempo.
I trattamenti fisici sono dolci, cioè non invasivi, per questo molto graditi dalla persona che tende a rilassarsi profondamente.

Naturopatia dinamica integrata

Molto spesso siamo costretti a convivere con disagi come ansia, gastrite, mal di schiena, cervicalgia, mal di testa e tutti quei disturbi di origine psicosomatica che intaccano la qualità della nostra vita. Questa condizione causa malumori e tensioni che tendono a sfociare nei rapporti sia al lavoro che con la famiglia e gli amici.
L’approccio naturopatico è quello di riportare l’equilibrio psicosomatico e ritrovare quindi quello stato di salute e benessere naturale dell’essere umano. Stare bene e vivere sereni è un traguardo possibile.
La Naturopatia dinamica integrata è il risultato di anni di esperienza con varie tecniche che messe assieme in specifiche sequenze consentono di avere il massimo beneficio in breve tempo.

Tecnica Cranio-Sacrale

La tecnica Cranio-sacrale è una terapia di natura osteopatica che viene praticata attraverso leggerissime manipolazioni sulle ossa del cranio e sulla colonna vertebrale.
Essa interviene sulle funzionalità di tutto l’organismo ed agisce a tutti i livelli. E’ in grado di riequilibrare la postura, migliorare la respirazione, eliminare tutti quei fastidiosi disagi che ci accompagnano lungo la giornata come emicranie, mal di schiena, cervicalgie, lombalgie, sciatalgie ed è anche un efficace antistress.
La Tecnica Cranio sacrale è consigliata in tutte quelle circostanze considerate rischiose come incidenti o dopo una operazione, è particolarmente indicata nei casi di colpi di frusta, vertigini, traumi da parto e scoliosi.
Lavorando sia sulle articolazioni che sul tessuto connettivo, questo massaggio riporta il corpo ad uno stato di benessere che si percepisce già dopo il primo trattamento.
Essendo questa terapia molto delicata è piacevole da ricevere per questo viene apprezzata anche dalle persone che non hanno nessuna patologia, può rappresentare una occasione per fermarsi, recuperare le energie del corpo, della mente e ritrovare una vitalità che migliora la qualità della vita.

Riflessologia Plantare Integrata
Sarà certamente capitato a tutti, dopo una giornata faticosa, di trovare immediato beneficio da un pediluvio con acqua tiepida e sale grosso o da un breve massaggio ai piedi.
Ciò non solo perché si allenta la tensione nei piedi che ci sostengono tutto il giorno e portano il peso del corpo, ma perché la pianta dei piedi è ricchissima di recettori nervosi (circa 7.000 per ogni piede) che inviano al cervello un impulso nel momento in cui vengono compressi determinati punti.
Quando le varie zone del piede vengono correttamente stimolate inviano impulsi che arrivano direttamente a quella parte del cervello adibita al controllo di determinati Organi e Sistemi, e che a loro volta stimolano le corrispondenti e corrette funzioni dell’organismo. E’ quindi un valido mezzo per sentirsi bene, rilassarsi e si classifica come un importante ausilio per la cura della salute.
Il tocco non solo produce un immediato stato di benessere e di rilassamento, ma stimola i processi naturali di autoregolazione. La R.P.I® è soprattutto una tecnica del benessere, in quanto mette l’organismo nelle condizioni di funzionare correttamente e al meglio; infatti riduce lo stress e la tensione, facilita lo sbloccarsi degli impulsi nervosi, aiuta il corpo umano a mantenere una corretta omeostasi, ricrea e mantiene equilibrio ed armonia tra i vari sistemi del corpo. L’evoluzione del principio iniziale ha fatto in modo che il trattamento venisse integrato con delle posttecniche che favoriscono in tempi assolutamente più brevi la fase dell’autoregolazione dell’organismo.
In quest’ottica la R.P.I.® è chiaramente un trattamento adatto ad ogni età: dal bambino all’anziano, poiché aiuta l’organismo ad invecchiare bene tenendo sotto controllo le problematiche che nascono con l’avanzare degli anni.
La Riflessologia Plantare Integrata è indicata per i disagi più frequenti come mal di schiena, mal di testa, disagi alle articolazioni oltre che a cistiti, cellulite, stress, crampi e, con ottimi risultati, per l’ansia.
Assieme alla tecnica cranio sacrale la riflessologia viene utilizza anche per agevolare la riabilitazione da traumi dell’apparato osteoarticolare e muscolare.
Bisogna inoltre sottolineare che non è necessario essere malati per godere dei benefici di questa tecnica: sono molte infatti le persone che la utilizzano come misura preventiva, come approccio olistico alla salute, come rilassante o tonificante.

Tecnica Metamorfica

Questa tecnica è una evoluzione della riflessologia plantare, viene scoperta da Robert St. John, naturopata di grande esperienza, aiuta a rimuovere i blocchi energetici che si sono formati nel periodo della gravidanza e che continuano ad influenzare la nostra vita da un punto di vista sia energetico che emotivo, fisico e psichico. Il trattamento consiste in un massaggio ai piedi, alle mani e alla testa.
La Tecnica Metamorfica è adatta a tutti coloro che stanno affrontando un periodo particolare della vita, intenso o problematico (malattie, lutti, separazioni), che vivono momenti delicati e di transizione. In particolare, la metamorfica è impiegata nella gravidanza (per alleviare difficoltà come stati depressivi, paura del parto, in questo caso anche il nascituro ne trae beneficio). Può aiutare in aggiunta alle terapie convenzionali nei casi di handicap (autismo, sindrome di down, patologie degenerative) e problematiche psichiche e comportamentali. La Tecnica Metamorfica viene anche impiegata nella gestione del dolore, per favorire il sonno, per la gestione dell’ansia in fase preoperatoria, soprattutto per alleviare i sintomi delle patologie
degenerative.

Biocostellazioni

Questa tecnica nasce dalla fusione del metodo diagnostico delle 5 leggi biologiche, che permette di associare ogni sintomo ad un preciso avvenimento nella vita della persona, con le Costellazioni Famigliari di Bert Hellinger.
Con questa tecnica possiamo osservare che alla base di ogni sintomo c’è sempre una problematica all’interno del sistema famigliare, alcuni sintomi si manifestano per evidenziare un movimento interrotto verso la madre o verso il padre, oppure c’e qualcuno all’interno della famiglia che viene escluso o ancora vi è uno sconvolgimento dell’ordine naturale delle persone nella famiglia. Con le Biocostellazioni è possibile risalire alla causa che ha dato origine al sintomo e trovare una via per risolverlo.

Cristalloterapia

La terra da vita ad una vasta gamma di forme cristalline di rara bellezza, e come tutta la materia esse sono formati da atomi, i quali contengono particelle ancora più piccole, gli elettroni e i protoni. Queste particelle possiedono energia di sottile vibrazione che interagisce con l’Uomo.
I cristalli sono in grado di ricevere, contenere, proiettare, emanare e riflettere luce, che costituisce la forma di energia più elevata nota nell’universo.
Il trattamento di Cristalloterapia è molto utile per riequilibrare le energie del corpo, i cristalli vengono posizionati su specifiche zone allo scopo di riportare armonia e benessere. I benefici del trattamento sono subito evidenti.
E’ possibile associare il trattamento di cristalloterapia con il massaggio hot stone.

Per appuntamento 3776666007 Rita

Meditazione cabalista : L’ inizio e la Fine, Cielo e Terra. mercoledì 20,30

L'immagine può contenere: nuvola, cielo, oceano, spazio all'aperto, natura e acqua

Dopo il ciclo trasmutativo della Luna da stasera ci concentreremo sull’ Unione Cielo Terra e sulla risalita verso la Luce.

Ci ricolleghiamo con la fonte dell’ origine ” in principio D – O Creò i cieli e la terra ” Genesi 1,1 : l’ inizio e la fine del percorso,
” Io sono l’ Alfa e l’ Omega ” annuncia Gesù nella Rivelazione Apocalisse di Giovanni.

Questo tipo di meditazione eleva significativamente la presenza a noi stessi aiutandoci a ” vedere ” in autonomia i comportamenti che stiamo mettendo in atto nella vita di tutti i giorni e con i quali ci auto sabotiamo.
Sul piano mistico ci ricongiungiamo con la fonte dell’ origine tentando l’ ascesa verso i piani animici superiori.

La meditazione si svolgerà in 2 fasi precedute da una breve spiegazione :

1. tseruf / ripetizione di una sequenza di lettere ebraiche secondo le tecniche del mistico Abraham Abulafia di contrazione e rilascio. La vibrazione toracica, unita al movimento e al respiro, agisce in particolare sulle aree fisiche di polmoni, cuore, gola, nuca (callo osseo fra gli emisferi) portando una ossigenazione particolarmente elevata al cervello. In alcuni casi, abbiamo percepito la rotazione del cono energetico corrispondente al chakra del cuore.

2. Gal גל – Onda, breve esercizio di Yoga Sufi che stimola la risalita energetica dai chakra inferiori a quelli superiori.

Tempo previsto : 1h e 15 min.

Per praticare questa meditazione non è necessario conoscere la lingua ebraica o la cabala.

Offerta consapevole 10 euro.

E’ richiesta gentilmente la prenotazione :

Benetti Diana 349.8133829

Grazie !

CORSO DI MASSAGGIO BASE (SVEDESE) 1 e 2 dicembre 20,30

L'immagine può contenere: una o più persone e persone sedute

Il Massaggio Svedese rappresenta le fondamenta del massaggio; nei due giorni di corso verranno insegnate le basi, pratiche e teoriche, dell’arte del massaggio e tutte le tecniche fondamentali del massaggio occidentale, per arrivare alla sequenza completa di trattamento ed alla scoperta dei benefici che tale pratica consente; il riequilibrio psico-fisico, il rilassamento generale, la stimolazione della circolazione ed il mantenimento dello stato di salute ottimale.

A chi è rivolto
Il corso è rivolto a chi vuole avvicinarsi al mondo del massaggio, a chi vuole intraprendere una vera e propria professione come massaggiatore ed anche a chi, già pratico nel campo olistico o in altri tipi di massaggio, vuole approfondire ed ampliare le proprie conoscenze e capacità tecniche.
Il corso è quindi rivolto a tutti e non è necessaria una esperienza di base precedente.

Cosa si fa
Nel Corso di Massaggio Svedese si apprendono, oltre alle nozioni fondamentali sui benefici e sulle e controindicazioni del massaggio, sui fondamenti di anatomia e fisiologia, tutte le tecniche base del massaggio occidentale quali sfioramenti, frizioni, impastamenti, percussioni e vibrazioni in tutte le loro varianti.

Il programma del corso prevede una parte teorica ed una parte pratica.
Questi gli argomenti principali svolti nelle due giornate:
☆ Massaggio Base o Svedese: origini e storia del massaggio;
☆ il mondo del massaggio: i vari tipi e caratteristiche;
☆ attrezzature, ambiente e strumenti di lavoro;
☆ la posture del massaggiatore e la preparazione al massaggio;
☆ benefici, controindicazioni e zone interdette al massaggio;
☆ basi di anatomia e fisiologia;
☆ azione delle manovre di massaggio;
☆ direzione del massaggio e punti di scarico;
☆ le tecniche del massaggio base: sfioramenti, frizioni, impastamento, percussioni, vibrazioni;
☆ la sequenza del massaggio base;
☆ Pratica e scambio di tutte le manovre e della sequenza complessiva.

Cosa si ottiene
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di effettuare un massaggio base di 55′ per il benessere generale della persona; verrà fornita una dispensa con la teoria, le indicazioni sulle tecniche e sulla sequenza di trattamento.
Ai partecipanti verrà rilasciato un attesto di partecipazione e di merito al “Corso di Massaggio Svedese”.
Tale attestato fa parte del percorso più completo (200 ore) che porta a conseguire il Diploma Nazionale CSEN di “Operatore Massaggio Olistico – primo livello” con relativo Tesserino Tecnico.

Dove e quando
Il Corso di Massaggio Base (Svedese) si terrà Sabato 1 e Domenica 2 dicembre, dalle 9,00 alle 18,30 (con una pausa per il pranzo) presso “Ganesh centro di Armonia” in Via Porta Merlonia 1 a Forlì (FC).

Come iscriversi
Per la partecipazione è necessario contattare Simone al 324.8952222 o scrivere una mail a olisticaitalia@gmail.com
Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci.

Altre info sul sito www.olisticaitalia.it