CORSO TAROCCHI ANGELICI sabato 24 marzo dalle 14.30


Impareremo a leggere i tarocchi angelici, a percepirne le vibrazioni, ad ascoltare il nostro intuito e a collegarci con il divino. Riusciremo in questo modo ad avere risposte per noi e per gli altri riguardo al nostro cammino su questa bella terra. Un’esperienza emozionante per connetterci al mondo angelico ed avere una nuova visione di ciò che ci circonda. Non ci sentiremo più soli ma amati e sostenuti.

Durata: 4h circa

Tenuto da: Alessia Leoni
Naturopata, riflessologa, cantante, attrice, clown,
operatrice di Reconnection

Per info e prenotazioni Ganesh 377 6666007

SERATA INFORMATIVA SULLA CANALIZZAZIONE venerdì 23 marzo 20.30

Serata informativa sulla canalizzazione
In questa serata sarà un piacere per me portarvi nel mondo della canalizzazione. Vi spiegherò cosa avviene all’apertura del canale, le guide e le entità che si possono manifestare, la differenza tra Guide, Angeli, Maestri Ascesi, come approcciarsi alla sensitività e medianità. Tutto questo a livello teorico perché il percorso per diventare channeler prevede umiltà, Fede, e uno stato vibrazionale particolare.
Il collegamento alla fonte è insito in ognuno di noi sta al singolo sentire e scegliere di poter diventare “messaggero” del divino dentro e fuori di noi.
Durata: 2h circa
Costo: 10
Tenuto da: Alessia Leoni
Naturopata, riflessologa, cantante, attrice, clown,
operatrice di Reconnection

Per info e prenotazioni Ganesh 377 6666007

KINESIOLOGIA E DINTORNI

Noi siamo, Anima o corpo spirituale, siamo corpo mentale, corpo emotivo, corpo eterico e corpo fisico per poterci manifestare nella materia. Tutto ciò che avviene sul piano fisico è la risultante di esperienze e conflitti sugli altri piani. Riportare l’armonia sui piani invisibili è l’atto di volontà e auto responsabilità verso noi stessi per un benessere più ampio. Cos’è il benessere? Per me è raggiungere gli obiettivi prefissati, è salute, è stare bene e rimanere centrata anche quando si presentano problemi da superare o lasciare andare e soprattutto non mettere nelle mani di altri o altro la mia vita e il mio potere personale. Inoltre sul piano energetico ci può essere molto altro che ci porta fuori strada, che ci parassita e questo lo percepiamo specialmente quando siamo stanchi e non capiamo perché, è qualcosa che non capiamo, ma c’è.
La sessione individuale ha l’intento di riportare all’armonia, la soluzione dei conflitti e l’affrancamento da energie parassite interferenti, è utile per aprire porte, per migliorare la percezione di sé, per essere più consapevoli di ciò che si è e di cosa si vuole (relazioni, lavoro,…), per riprendere il proprio potere personale. La sessione è indicata anche per ambienti, per esempio case che trattengono l’energia di chi le ha abitate in precedenza o altro.
Informazioni e appuntamenti per:
Sessioni individuali, coppie, ambienti, gruppi, animali
Debora Giondi Soul trainer
tel. 339 8177473

Seminario di Tecnica Metamorfica 17 e 18 marzo

TECNICA METAMORFICA
Sabato 17 marzo
Dalle ore 9,30 alle 13,00 e dalle ore 14,30 alle 18,00
seminario di base
OBBIETTIVO:
Apprendere la tecnica per utilizzarla, principalmente su se stessi, ai propri amici e famigliari.
Il seminario si prefigge lo scopo di rendere autonomo e di informare il praticante delle basi della metamorfica, spiegando ciò che avviene durante tutto il periodo della gravidanza.
Questo periodo è riflesso sulle zone della spina dorsale del piede, delle mani e sulla testa
La pratica consiste in un leggero sfioramento tramite i polpastrelli delle dita o del pollice lungo il percorso riflesso della colonna vertebrale dall’alluce al calcagno.
La Tecnica METAMORFICA trae, quindi, le sue origini dalla riflessologia.
Stimola il principio dell’AUTOGUARIGIONE favorendo il fluire della FORZA VITALE .
INDICE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI
1. INTRODUZIONE
2. LA STORIA .
3. AFFERENZA e EFFERENZA e le sue manifestazioni
4. IL CONCEPIMENTO E LO SCHEMA PRENATALE . LE INFLUENZE
5. LA MOTIVAZIONE
6. LE MANIFESTAZIONI DEL CAMBIAMENTO
7. I RICEVENTI E I PRATICANTI
8. LA PRATICA

=======================================
Domenica 18 marzo
Dalle ore 9,30 alle 13,00 e dalle ore 14,30 alle 18,00

TECNICA METAMORFICA SECONDO SEMINARIO AVVANZATO
OBBIETTIVO:
-Ripasso pratica della tecnica appresa nel primo seminario base.
-Analisi dei risultati,
-Spiegazione degli eventi e manifestazioni ed eventuale riorientamento dopo il seminario base.
-Discussione sulla pratica in seno alla famiglia, coinvolgimento e difficoltà di cambiamento.
-La spiritualità della METAMORFOSI
INDICE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI NEL SECONDO SEMINARIO AVVANZATO
1. RIPASSO DELLO SCHEMA PRENATALE .
2. ANALISI DELLE MANIFESTAZIONI DEL CAMBIAMENTO DOPO IL PRIMO SEMINARIO.
3. TRATTAMENTI E ANALISI DELL’UTILIZZO CORRETTO DELLA PRATICA
4. IL PRINCIPIO DELLE CORRISPONDENZE
5. LE INFLUENZE

Relatore DARIO VASSIA
TRAINER : DARIO VASSIA Il mio interesse di ricerca mi ha portato a includere nel mio cammino lo studio delle religioni antiche, della teosofia, della medianità e delle nostre capacità e potenzialità ancora non espresse. Pratico tecniche bioenergetiche, il Reiki, la meditazione, diversi tipi di massaggio, riflessologia e tecniche orientali.
Nel 1993 ho incontrato la Tecnica Metamorfica ( il “Massaggio che trasforma”) studiando alla scuola di due grandi maestri: Robert Saint-John e Gaston Saint-Pierre
Attualmente la mia attività è orientata alla terapia e all’insegnamento.

Per iscrizioni 377 6666007 Ganesh
Il costo per chi ha già frequentato sarà scontato del 50%

CORSO TRATTAMENTI CON LE COMPRESSE CALDE domenica 11 marzo


DOMENICA 11 MARZO DALLE 9,30 ALLE 18,30

Il Corso è ispirato alle antiche tradizioni terapeutiche della Thailandia e dell’India; nel corso verranno insegnate le tecniche di massaggio con i fagottini di erbe caldi secondo gli stili e le modalità utilizzati in Thailandia ed in India.
In oriente l’utilizzo del calore abbinato a quello delle erbe e delle spezie è molto diffuso ed utilizzato come pratica medica e curativa.
Infatti il trattamento con compresse contenenti erbe (Thai Herbal Compress Massage) appartiene a pieno titolo alle fondamenta della tradizione medica thailandese.
Si tratta di una pratica piacevolissima che consiste in un massaggio combinato all’utilizzo di sacchetti di erbe medicinali molto caldi, che diffondono gli effetti del trattamento termico.
L’applicazione viene effettuata lungo il percorso dei SEN, ovvero i canali energetici propri della medicina tradizionale thailandese.
Anche l’Ayurveda, l’antica tradizione medica dell’India, contempla l’uso di tecniche analoghe per riscaldare il corpo (Swedana), con la variante della composizione del contenuto delle compresse e nella modalità del loro riscaldamento; in India le compresse calde prendono il nome di Pinda o Otham.
La composizione del contenuto dei fagottini può variare molto, e comprende le erbe medicinali, quelle utilizzate in cucina, le spezie, i cereali ed i legumi.
Anche gli effetti sono molteplici:
il calore e le erbe hanno un effetto catabolico e depurativo; dissolvendo le tossine nei tessuti e nelle articolazioni ne consentono la rimozione e l’eliminazione dal corpo;
hanno un effetto lenitivo e decontratturante; sono infatti indicati per i blocchi articolari e per per alleviare i dolori muscolari;
si ottengono benefici in caso di ritenzione idrica e cellulite, con effetti anche sugli accumuli di grasso localizzato sui fianchi o sulle gambe; si ottiene un miglioramento della circolazione.
Nel corso verranno insegnate diverse modalità di trattamento, spaziando dalla tradizione thailandese a quella indiana.
Al termine del corso il partecipante sarà in grado di preparare fagottini di erbe e spezie di diversa fattura e composizione, oltre ad eseguire un trattamento completo nello stile thailandese, lavorando a terra (con il ricevente che indossa abiti leggeri).
DOCENTE
SIMONE FACCINI
Operatore Olistico specializzato nella pratica dell’Ayurveda e della Tradizione Terapeutica Thailandese, esperto di Riflessologia Plantare e di trattamento Craniosacrale, Master Reiki ed Istruttore Yoga. Ha svolto la sua formazione in Italia, India e Thailandia.
Riconosciuto in Italia dallo CSEN-CONI, è iscritto alla S.I.A.F. in qualità di Operatore Olistico Trainer (Formatore) col codice ER1109T-OP.
Dal 2006 al 2014 è prima Presidente e successivamente Vicepresidente della A.s.d. Soleluna della quale è fondatore.
Dal 2014 è Presidente della A.s.d. Olistica Italia della quale è fondatore.
Libero ricercatore in Alchimia e Spagiria, tiene corsi di formazione e di crescita personale ed è disponibile per consulenze e trattamenti personalizzati.
Info 324.8952222 SIMONE
3470538630 ANTONELLA
ganeshcentrodiarmonia@gmail.com

DIPLOMA NAZIONALE CSEN RIFLESSOLOGIA PLANTARE I LIVELLO inizio corso 3 marzo 2018

STRUTTURA DEL CORSO
Il corso si svolgerà in 13 giornate, suddivise in week end o giornate singole, dalle 9.30 alle 18.30.

3 MARZO 2018
Introduzione e origini della Riflessologia Plantare
Codice deontologico
Anatomia del piede
Tecniche manuali per il trattamento
docente ANTONELLA SERVADEI
4 MARZO 2018
ANATOMIA E FISIOLOGIA
Una giornata dedicata all’apprendimento delle basi di anatomia e fisiologia, indispensabili per chi vuole praticare a livello professionale ed avere il riconoscimento nazionale CSEN.
docente D.SSA GABRIELLA MOSCONI

25 MARZO 2018
22 APRILE 2018
13 MAGGIO 2018
Studio delle mappe di apparati, sistemi ed organi sul piede
Pratica
docente ANTONELLA SERVADEI

26/27 MAGGIO 2018
Introduzione ai 5 elementi di medicina cine
Pratica
docente ANTONELLA SERVADEI

29/30 settembre 2018
20/21 ottobre 2018
MASSAGGIO OLISTICO DEL PIEDE (max 10 partecipanti)
date eventualmente aggiuntive 13/14 ottobre e 27/28 ottobre
docente SIMONE FACCINI

10 novembre 2018
Mappa della mano
Lettura psicosomatica del piede
docente ANTONELLA SERVADEI
11 novembre 2018
Introduzione alla tecnica metamorfica
Esame
docente ANTONELLA SERVADEI

L’ISCRIZIONE DOVRA AVVENIRE ENTRO IL 15 FEBBRAIO 2018
CONTATTANDO DIRETTAMENTE
ANTONELLA SERVADEI
cell. 347 0538630 mail: ganeshcentrodiarmonia@gmail.com

ANTONELLA SERVADEI
Pratica riflessologia plantare dal 1997 e la insegna dal 2006.
Operatore Shiatzu certificato APOS dal 2010.
Ha studiato presso il WATPO THAI TRADIZIONAL MEDICAL AND AYURVATE ASSOCIATION di Bangkok. Certificato di “MASSAGGIO TRADIZIONALE TAILANDESE GENERALE” nel 2012 Certificato di “MASSAGGIO TAILANDESE AVANZATO TERAPEUTICO E MEDICO” nel 2014.
Master Reiki Sistema Usui E Karuna
Master Facilitatrice in Lettura Registri Akashici
Insegnante di Yoga Certificata Metodo Satyananda

 

SIMONE FACCINI
Operatore Olistico specializzato nella pratica dell’Ayurveda e della Tradizione Terapeutica Thailandese, esperto di Riflessologia Plantare e di trattamento Craniosacrale, Master Reiki ed Istruttore Yoga. Ha svolto la sua formazione in Italia, India e Thailandia.
Riconosciuto in Italia dallo CSEN-CONI, è iscritto alla S.I.A.F. in qualità di Operatore Olistico Trainer (Formatore) col codice ER1109T-OP.
Dal 2006 al 2014 è prima Presidente e successivamente Vicepresidente della A.s.d. Soleluna della quale è fondatore.
Dal 2014 è Presidente della A.s.d. Olistica Italia della quale è fondatore.
Libero ricercatore in Alchimia e Spagiria, tiene corsi di formazione e di crescita personale ed è disponibile per consulenze e trattamenti personalizzati.
Info 324.8952222